LETTO | TIPOLOGIE DI LETTO | LO SCALDALETTO E LA TERMOCOPERTA | Contattaci | Links

Il Letto, design e riposo

Il Letto e le sue Origini

La nascita del letto risale a tantissimi anni fa; già nella Preistoria l'uomo primitivo raccoglieva foglie per costruire un  giaciglio dove riposare.

In epoca successiva, come ad esempio nell'antica Grecia o in Egitto, si costruivano giacigli di tessuto imbottiti generalmente con lana, mentre nei paesi del Medioriente era tipico usare tappetti e dormire per terra.

Al tempo di Roma invece il letto ebbe un ruolo fondamentale; denominato "triclinium", non aveva come unico scopo quello di essere un oggetto adibito al sonno, ma veniva usato da senatori e consoli durante i banchetti cerimoniali.

Durante il Medioevo nelle ricche famiglie nacquero i primi guanciali riempiti con piume d'oca, mentre i ceti inferiori, si accontentavano di materassi in lana.

Per coloro che non potevano permettersi neppure un giaciglio in tessuto, la scelta cadeva su sacchi riempiti con la paglia.

Dopo la scoperta dell'America, con le prime coltivazioni delle piante di mais, si pensò di utilizzare le foglie di questa pianta per imbottire i materassi, sostituendo così la lana.

Con il passare dei secoli il letto divenne non più un oggetto riservato esclusivamente ai nobili, ma alla portata di tutti, anche dei ceti inferiori.

L'ottimizzazione e la qualità del letto vennero raggiunte nel '900, quando le fibre naturali vennero sostituite con quelle sintetiche, definendo maggiormente la qualità e comodità del letto.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio